Archive for agosto 2012

FESTIVAL DI VENEZIA 2012

agosto 30, 2012

Sono a Venezia per il festival del cinema, soporifero più che mai, e invece di consigliarvi (e consigliarmi) film sto qui a sperare: scriverò mai qualcosa di veramente libero d’ogni intenzione e volontà dello scrivere?

TUTTO VA VIA

agosto 28, 2012

Ferragosto (2012). Seduto in un’automobile ferma con un bambino di due anni. Il bambino era dalla parte del volante, in piedi sul sedile, toccava tutto, azionava tutto l’azionabile. La macchina era solitaria nella piana, ma lo spazio era gigantesco, e tutto intorno si moltiplicavano le solitudini di mille altri camper, roulotte, automobili. Di fronte i nostri famigliari (miei e del bambino) brigavano attorno alla brace. Il fumo, portato dal vento, si alzava dal braciere verso l’alto, un po’ inclinato a sinistra. All’improvviso il bambino si rivolse verso di me e disse: “Tutto va via”. Stordito, non feci in tempo a sussultare, che lui, vedendomi così assorto, ripetè severamente, alzando la voce e puntandomi il dito: “Tutto va via”.