Archive for giugno 2012

SE IO VOLESSI

giugno 27, 2012

E se io oggi volessi morire, non ti preoccupare, la città impone delle scelte. Se hai scordato qualcosa, ricordati della ragazza che amavi, la città si fa bucare dal vuoto. E se io volessi rimanere solo, fai presto, la città dorme.

PROFEZIE (ROBERT WALSER)

giugno 25, 2012

Ma come sarà poi possibile ricacciare di nuovo in gabbia la belva capitalismo?

R. Walser

COPPOLA-CLOUZOT: TWIXT+L’ENFER

giugno 22, 2012

Twixt

 

L’Enfer

CRONACHE QUOTIDIANE (2)

giugno 14, 2012

Al teatro occupato fu presentato un documentario senza regista, fatto cioè con documenti di vita ripresi con i telefoni cellulari da persone in pericolo di vita.

In sala parlò il compratore tv: “Siamo contenti, disse, perchè andando in giro abbiamo capito che c’è un partito del documentario”.

Ah, no! Ancora un partito!

CRONACHE QUOTIDIANE (1)

giugno 13, 2012

Un uomo lentissimo

mi si fece vicino.

Non so perchè

fece per prendere la mia valigia.

Gli fermai il braccio

senza toccarlo evitando

la voglia rosa sul gomito.

Benchè fossimo in Francia,

gli rivolsi in inglese:

“Sorry!”

“Ah, it’s yours”

rispose lentamente.

Allora trovò un posto

libero e si addormentò.

Il treno filava punzecchiato

dalla pioggia noiosa.

PAROLE E MOSCHE

giugno 4, 2012

A sinistra: un romanzo finito e due romanzi già tutti scritti nella testa.

A destra: un pugno di mosche.