LA GAIA SCIENZA

“Si è fatto mattino…”

“Bene, a domani allora… Che farai oggi?”

“Sto andando in Italia, a tirare delle granate in una sala cinematografica a Roma contro gli spettatori”

“E perchè?”

“Gli italiani si ostinano a non vedere i film in versione originale. Da quando c’è il film sonoro non hanno mai visto un film parlato. Vanno puniti”

(dialogo fra Jean-Pierre Leaud e Juliet Berto in LE GAI SAVOIR, di Jean-Luc Godard, 1968-1969)


Tag: , , , ,

Una Risposta to “LA GAIA SCIENZA”

  1. Gioia Says:

    Splendido! Sottoscrivo parola per parola. Non ha alcun senso vedere film doppiati, snaturando sonoro, lingua, recitazione, ecc. In generale è un vero e proprio scempio (che raggiunge punte di sadismo quando si tratta di doppiare gli asiatici, oppure di riprodurre accenti e forti inflessioni: da ti spiezzo in due a sì badrona…); in particolare è pura idiozia quando l’uso della lingua, in un film, è centrale (tra gli ultimi esempi Inglorious Basterds, Il concerto, Fantastic Mr. Fox e potremmo continuare).

    P.S.: Complimenti per il blog, quello che scrivi è sempre molto interessante.

    Gioia

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: